lunedì 27 Giugno 2022

traduzione automatica

lunedì 27 Giugno 2022

traduzione automatica

Endress+Hauser riceve il premio per l’innovazione

Il premio TOP 100 premia la gestione dell’innovazione di successo


È un’importante conferma per il corso che Endress+Hauser sta intraprendendo nella gestione dell’innovazione: l’azienda ha ricevuto il 2021 TOP 100 Award che riconosce in particolare le piccole e medie imprese (PMI) innovative.

Il concorso TOP 100 esamina se le innovazioni sono il risultato di un approccio pianificato o semplicemente casuale, oltre a guardare come le soluzioni si comportano sul mercato. I destinatari del premio sono determinati attraverso un processo di selezione scientifica. Un team guidato dal ricercatore per l’innovazione Dr Nikolaus Franke dell’Università di Economia e Commercio di Vienna ha creato 120 criteri di valutazione.

Era la prima volta che Endress+Hauser Level+Pressure partecipava al concorso. L’azienda familiare, con sede a Maulburg, in Germania, sviluppa e produce strumenti e servizi per la misurazione del livello e della pressione, nonché soluzioni per la gestione delle scorte.

Proprietà e capacità di innovazione come obiettivo


Secondo i ricercatori, Endress+Hauser ha ottenuto il punteggio migliore nelle categorie Processi/Organizzazione e Clima dell’innovazione. Questi criteri ruotano attorno a come sono organizzati i processi di innovazione in azienda e in che misura l’atmosfera di lavoro consente la creatività dei lavoratori.

Per questo motivo l’amministratore delegato Dr. Peter Selders è particolarmente soddisfatto del premio. “Il nostro obiettivo principale è dare ai nostri dipendenti più indipendenza e più responsabilità. Con questo in mente, vogliamo incoraggiarli a tracciare nuovi percorsi e sviluppare se stessi e le loro capacità di innovazione”.

Numero di progetti completati più che raddoppiato

A riprova del fatto che l’azienda è focalizzata sulla sua capacità di innovare, Endress+Hauser può indicare i suoi programmi di formazione dei dipendenti, nonché la creazione di un laboratorio di innovazione e il coinvolgimento del management esecutivo nel processo di gestione dell’innovazione. Il laboratorio di innovazione è progettato per fungere da terreno fertile per nuovi approcci e modelli di business e per trasferire metodi di successo nel core business.

Secondo Peter Selders, i fattori cruciali per i processi accelerati sono l’uso di metodi come la cosiddetta gestione del progetto della catena critica. Qui l’attenzione si concentra sui colli di bottiglia del progetto e sulla loro ottimizzazione. “Siamo riusciti a più che raddoppiare il numero di progetti completati all’anno con la stessa forza di squadra”, afferma l’amministratore delegato.

Un motivo in più per festeggiare


Per Endress+Hauer la selezione come uno dei TOP 100 innovatori è il secondo premio in un breve periodo di tempo. A maggio un team dell’azienda ha ricevuto il premio per l’innovazione dall’AMA Association of Sensor and Measurement Technology per lo sviluppo di un sistema multisensore per i birrifici.

Il giornalista scientifico tedesco Ranga Yogeshwar consegnerà il trofeo TOP 100 a Endress+Hauser durante il 7° Summit tedesco delle PMI a Ludwigsburg a novembre. Ranga Yogeshwar sostiene la competizione per l’innovazione come mentore. Altri partner del progetto includono la Fraunhofer-Gesellschaft e la BVMW SME Association.

Contatta l'autore per ulteriori informazioni










     Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.