giovedì 25 Luglio 2024

traduzione automatica

giovedì 25 Luglio 2024

traduzione automatica

Misuratori di portata per le applicazioni di saldatura

Quando si parla di misura di portata del gas e regolatori di pressione, come è possibile utilizzare i misuratori ottimizzando il processo di saldatura

Si può iniziare col dire che l’applicazione dei misuratori in questo campo è stimolante per gli strumenti di flusso. Non solo per quanto riguarda la saldatura orbitale, ma tutti i processi automatici e meccanizzati che richiedono gas di protezione, come quella al plasma, quella a raggio laser, MIG, ecc. Tutti questi possono beneficiare dei nostri misuratori di portata.

La maggior parte dei processi utilizzano gas per proteggere le saldature dall’ossidazione e per mantenere in funzione la saldatura ad arco. I fabbricanti di attrezzature per questo processo possono trarre vantaggio dalle caratteristiche dei nostri misuratori di flusso. Un preciso controllo del flusso e della pressione dei gas di protezione e di supporto durante il processo di saldatura può garantire stabilità e costanza, migliorando la qualità delle saldature stesse.

Quali gas devono essere controllati nei processi di saldatura?

Durante la saldatura, si utilizzano gas inerti per proteggere le saldature dall’esterno e per supportarle dall’interno. Questi gas, come l’azoto o l’ossigeno, possono danneggiare la qualità delle saldature. L’utilizzo dei gas inerti impedisce l’ossidazione delle saldature durante il processo, preservando le loro proprietà chimiche e meccaniche. 

L’esempio di saldatura laser presentato nella frase ha un aspetto argenteo grazie alla perfetta protezione dell’atmosfera durante il processo. Il colore della saldatura è un indicatore della sua qualità: se i colori sono chiari, significa che il processo è di alta qualità e l’assenza di decolorazione è considerata ottimale

Per esempio, la saldatura orbitale viene solitamente eseguita in camere riempite di gas inerte, il che contribuisce a produrre saldature di alta qualità, soprattutto per gli acciai inossidabili austenitici e le leghe a base di nichel. 

I gas più utilizzati sono l’argon, le miscele di argon ed elio e una miscela di argon con idrogeno, che ha proprietà riducenti e lega l’ossigeno della saldatura. Inoltre, è richiesta meno energia per completare il processo. Gli strumenti di flusso vengono utilizzati per fornire una miscela di gas costante e stabile, il che porta a una saldatura di eccellente qualità con una decolorazione praticamente assente. I misuratori di portata e i regolatori di pressione possono aiutare a creare le giuste miscele di gas con una precisione straordinaria e al momento opportuno.

Quali caratteristiche di uno strumento di flusso sono importanti per ottimizzare il processo?

Gli strumenti di flusso possono fornire un supporto essenziale ai processi di saldatura meccanizzati o robotizzati in tre modi distinti

In primo luogo, consentono di determinare la giusta portata del gas di spurgo per evitare un uso eccessivo di costoso gas inerte, ottenendo una migliore protezione delle radici della saldatura e un uso più efficiente del gas stesso

In secondo luogo, aiutano a creare un perfetto innesco dell’arco e a mantenerlo costante, fornendo la giusta quantità di gas al momento opportuno. 

Infine, offrono una pressione interna dei tubi controllabile, che può essere programmata per essere mantenuta costante durante l’avanzamento del processo tramite misuratori di portata, controllando la miscela di diversi gas per indurre alcune caratteristiche particolari o controllare un aspetto specifico della saldatura.

I punti di regolazione dei regolatori di portata utilizzati per il controllo dei gas di supporto e/o di protezione possono essere programmati tramite software di terze parti per sincronizzarsi con le procedure applicabili. Ad esempio, l’avvio e l’arresto del flusso di gas o la modifica della portata e/o della composizione della miscela possono essere automatizzati.

Utilizzando i nostri misuratori di portata e regolatori di pressione, è possibile memorizzare i dati di portata e pressione degli strumenti per il controllo della qualità. Ciò consente di assicurarsi che i processi di saldatura siano costantemente monitorati e che la qualità sia mantenuta costante nel tempo.

Visita il sito di Precision Fluid Controls per saperne di più!

Contatta l'autore per ulteriori informazioni






     Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.