martedì 22 Giugno 2021

traduzione automatica

martedì 22 Giugno 2021

traduzione automatica

Sensori e algoritmi per la sicurezza dei motociclisti

Il connubio tra sensori e sicurezza dei guidatori si arricchisce di un nuovo tassello grazie al gilet con airbag integrato.

Due note realtà del settore motociclistico hanno infatti collaborato per la realizzazione di un gilet da moto che può essere indossato sotto o sopra la giacca e che consente di proteggere le aree vitali.

Come funziona?

La sicurezza viene garantita dalla presenza di un sistema dotato di sette sensori: tre accelerometri, tre giroscopi e un ricevitore GPS. Tale sistema misura i parametri di impiego e attiva il gonfiaggio dell’airbag in meno di 60 millisecondi, proteggendo torace, addome, collo e colonna vertebrale.

Da Gilet a Giacca

All’interno del gilet è già incorporato un paraschiena.
Un sistema brevettato consente invece di aggiungere le maniche al gilet, che, così facendo, diviene una giacca certificata CE, con protezioni su spalle e gomiti. 
I materiali impermeabili e traspiranti con cui è confezionato il capo lo rendono adatto a tutte le stagioni.

Algoritmo di rilevamento: sicurezza personalizzata

La sicurezza del gilet o della giacca è inoltre garantita da un algoritmo di rilevamento, costantemente aggiornato grazie all’analisi dei dati di migliaia di motociclisti. 

È possibile scegliere l’algoritmo più adatto alle proprie condizioni di guida: Street, Adventure o Track, per una protezione tanto personalizzata quanto precisa. 

Fonti: Virgilio Motori, HDmotori

Potrebbero interessarti anche: 

Rimani sempre aggiornato sulle ultime news del mondo della strumentazione e automazione, segui MECOtech su Facebook!

Contatta l'autore per ulteriori informazioni










     Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.