venerdì 5 Marzo 2021

traduzione automatica

venerdì 5 Marzo 2021

traduzione automatica

ABB alimenterà il grattacielo a Jakarta che con i suoi 385 di altezza diventerà l’edificio più alto dell’Indonesia

La società indonesiana di sviluppo e gestione immobiliare, PT Putragaya Wahana (PGW) ha raccolto per ripensare a come disegnare Jakarta, una città che ha subito una rapida urbanizzazione negli ultimi decenni e oggi conta più di 10 milioni di abitanti, e sta attualmente sviluppando un gigantesco complesso urbanistico multiuso nel cuore della città che prenderà il nome di Thamrin Nine.

Il complesso di Thamrin Nine, al termine dei lavori, comprenderà un totale di tre torri grattacielo per uffici e uso commerciale, uno spazio di incontro con teatro, cinema, supermercato, palazzetto dello sport e numerosi ristoranti. Oltre a questo è prevista una parte residenziale costituita da diversi edifici.

La prima torre grattacielo ad essere costruita, la Torre 1, sarà consegnato nel 2021. La Torre 1 ha un’altezza architettonica di 385 metri ed è composta da 72 piani fuori terra. ABB sta fornendo soluzioni di distribuzione dell’energia per garantire l’affidabilità della fornitura di elettricità in quello che diventerà l’edificio più alto del paese.

Ai sistemi di alimentazione elettrica nei grattacieli si richiede di garantire un’alimentazione ininterrotta a sistemi e apparecchiature cruciali, come riscaldamento, ventilazione, protezione antincendio, aria condizionata e sistemi di controllo dell’edificio. Le soluzioni e le apparecchiature utilizzate devono poter garantire la massima sicurezza, affidabilità ed efficienza energetica e devono essere facilmente adattabile per soddisfare anche i cambiamenti futuri.

Per soddisfare questi requisiti, ABB è stata scelta per fornisce 44 quadri di media tensione che saranno del tipo UniGear ZS1. UniGear di ABB può essere utilizzato in sicurezza in spazi ristretti poiché soddisfa i severi requisiti stabiliti per la sicurezza e la protezione dagli archi interni. Il quadro è dotato di tutti gli interblocchi e gli accessori necessari per garantire il massimo livello di sicurezza sia per le persone che per le apparecchiature. Si tratta di un quadro di distribuzione affidabile ed efficiente che richiede una manutenzione minima e, con la sua flessibilità unica, è facilmente estendibile per far fronte a future esigenze di incremento di energia elettrica.

Oltre a offrire una soluzione che corrispondesse perfettamente alle specifiche tecniche, ABB è stata anche in grado di soddisfare tutti i requisiti di data di consegna del cliente e ridurre i tempi di consegna dei quadri del 25 percento.

“ABB è lieta di fornire le nostre tecnologie all’avanguardia, parte integrante della fornitura di un’alimentazione affidabile, all’edificio più alto in Indonesia”, ha affermato Marco Tellarini, Global Product Group Manager nella linea di business Distribution Solutions. “Con i quadri UniGear siamo stati in grado di fornire la flessibilità di progettazione e la protezione del sistema necessarie per soddisfare i requisiti di progetto unici del cliente.””

Contatta l'autore per ulteriori informazioni










     Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.