lunedì 27 Giugno 2022

traduzione automatica

lunedì 27 Giugno 2022

traduzione automatica

PHARMINTECH e IPACK-IMA: un’unione sinergica

La 7° edizione della fiera internazionale per le tecnologie e soluzioni per il Life Science sarà in presenza a Milano in contemporanea con IPACK-IMA

La settima edizione di Pharmintech Exhibition è prevista a Milano dal 3 al 6 maggio 2022 in concomitanza con IPACK-IMA, la più importante fiera internazionale nel 2022 per le soluzioni di processo e confezionamento.

Le due manifestazioni costituiranno quindi un unico momento espositivo, espressione di una sinergia specificamente costruita sulla domanda di tecnologie di processing e packaging.

Milano diventa così nel 2022 il punto di incontro dei più importanti player mondiali per le industrie del Lifescience: dal farmaceutico al parafarmaceutico, dal nutraceutico al cosmeceutico, dai dispositivi medici alle biotecnologie. Una 7° edizione, quella di Pharmintech che vede il rinnovato patrocinio di AFI – Associazione Farmaceutici Industria – e che rappresenta la sintesi di un mercato con performance straordinarie. A livello mondiale, infatti, il solo mercato farmaceutico che nel 2020 ha espresso un valore pari a 1.100 miliardi di euro, è previsto in crescita del 6.1% medio annuo entro il 2024. Guardando all’Europa in particolare, la crescita attesa nello stesso periodo vede un significativo 5.4% medio annuo all’interno del quale è rilevante l’apporto della manifattura italiana con il +3.4% (fonte: Ipack Ima Business Monitor in collaborazione con MECS).

In questo contesto di crescita, il layout di manifestazione è stato pensato per amplificare le opportunità di business a beneficio delle tre communities Pharma & Nutritional, Beauty & Personal Care e  Chemicals & Home Care che saranno posizionate all’interno del Padiglione 2, con l’obiettivo di valorizzare l’identità di Pharmintech nell’ambito di IPACK-IMA e, contestualmente, amplificare al meglio le sinergie tra settori espositivi che rappresenta il vantaggio competitivo della manifestazione. Specializzazione e cross-contamination dunque al centro della strategia di sviluppo di PHARMINTECH che per il 2022  sarà “powered by Ipack Ima” grazie all’accordo sottoscritto da Ipack Ima Srl con Pharmintech Srl, azienda del Gruppo Bologna Fiere.

Un accordo che guarda alle esigenze dell’industria che produce tecnologie e soluzioni di confezionamento per il chimico-farmaceutico che sviluppa un mercato del valore di 8.8 miliardi di euro a livello globale nel 2020 e che si attende in crescita del 2.6% medio annuo entro il 2024.
Un trend positivo che spinge l’export dei costruttori italiani di macchine per il packaging italiane, in aumento del 4.4% medio annuo. Anche Beauty, Personal & Home care vedono un trend in crescita che proietta al 2024 un + 4.9% medio annuo. Nello specifico, per le macchine per il settore cosmetico, il cui mercato globale ha totalizzato 2.4 mld di euro nel 2020, la crescita attesa è dell’1.9% medio annuo con un interessante aspettativa di crescia per la quota di mercato dei produttori italiani.(fonte: UCIMA).

Molti player del settore hanno confermato la loro presenza, tra cui Abar, Bausch+Stroebel, Comecer, Cos.mec, Eurpack, Freund Vector, Ima, Kaye, Manes, Marchesini Group, MG2, G.B. Gnudi, Glatt, Neumo Egmo Spain, Sea Vision, Antares Vision, Omas Tecnosistemi, Officine Meccaniche F.lli Ronchi, Soitra, Techfarma, Uhlmann e molte altre aziende specializzate del comparto.

A Pharmintech saranno al centro della scena tutte le componenti della value chain: le soluzioni più avanzate per il processo, il confezionamento, la strumentazione, le camere sterili, le applicazioni per la gestione dell’impianto e la supply chain, oltre alle tecnologie digitali e d’automazione applicate alle industria del Lifesciences. Alla tecnologia si aggiunge un ricco calendario di eventi speciali mirati all’anticipazione dei trend e dell’innovazione in ambito Life Science, sviluppati grazia alla collaborazione tecnico-scientifico di AFI.

Appuntamento a Fiera Milano con PHARMINTECH powered by Ipack Ima dal 3 al 6 maggio 2022.

Contatta l'autore per ulteriori informazioni










     Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.