martedì 16 Aprile 2024

traduzione automatica

martedì 16 Aprile 2024

traduzione automatica

TECNOVA HT per il monitoraggio delle emissioni gassose

Nell’ambito delle analisi ambientali, e in particolare dell’analisi delle emissioni gassose, TECNOVA HT è in grado di offrire studi di fattibilità tecnico/economici completi al cliente intenzionato a costruire un nuovo impianto o a metterne a norma uno esistente. 

La divisione analisi emissioni gassose di TECNOVA HT lavora a fianco del cliente sin dal ricevimento dell’AIA (Autorizzazione Integrata Ambientale) e dell’AUA (Autorizzazione Unica Ambientale). 

Questi ultimi sono provvedimenti che autorizzano l’esercizio di un’installazione a determinate condizioni, che devono garantire la conformità ai requisiti previsti dalla legge. 

Entro il periodo di tempo indicato sull’Autorizzazione, magari 90 giorni, occorre presentare il documento gestionale SME (Sistema Monitoraggio Emissioni) che si intende installare nell’Impianto. Questo compendio viene sviluppato e preparato da TECNOVA HT seguendo un indice preciso e completo. 

TECNOVA HT offre ai propri clienti i seguenti servizi:

  • Produzione della documentazione as built del Sistema Monitoraggio Emissioni; 
  • Avviamento del sistema;
  • Assistenza al cliente durante la necessaria Certificazione in campo;
  • Training ai tecnici e ai consulenti del cliente;

I parametri

I parametri nelle analisi delle emissioni gassose sono dettati dalle normative europee alle quali si aggiungono eventuali richieste locali per eventuali applicazioni specifiche, pertanto vengono solitamente analizzati i componenti classici, a cui si aggiungono le polveri nonché le misure di portata a Camino. 

Questi parametri sono coniugati con principi di misura specifici come FTIR, NDIR, ossido di zirconio, paramagnetico, opacimetri e elettroconduttività per le polveri, e sono anche integrabili da TECNOVA HT con analizzatori specifici come diossine o mercurio.

Ovviamente, a parte l’accuratezza dei parametri nelle analisi emissioni gassose, l’analisi si deve completare con una gestione software validata ed in ottemperanza piena e completa con ogni norma locale magari interfacciandosi con sistemi di acquisizione pubblici.

Gli strumenti per il monitoraggio delle emissioni gassose

La strumentazione per analisi emissioni gassose da camino deve ottemperare alle precise disposizioni di legge definite geograficamente dal luogo fisico dell’installazione e può essere definita e ristretta a principi di misura selezionati.

Pertanto, sia per analizzatori stand-alone installati in sito, come quelli per l’analisi dell’ossigeno nelle emissioni a camino, sia per analizzatori uso montaggio a rack da 19″ in sistemi integrati per monitoraggio emissioni SME, è necessario utilizzare strumentazione QAL1, come fa TECNOVA HT da sempre. 

Per saperne di più, visita il sito di TECNOVA HT!

Contatta l'autore per ulteriori informazioni






     Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.