martedì 27 Febbraio 2024

traduzione automatica

martedì 27 Febbraio 2024

traduzione automatica

IVY® Propulsion Performance Management: ottimizzazione delle prestazioni navali

Il sistema integrato IVY® Propulsion Performance Management, sviluppato da VAF Instruments, fornisce una visione completa delle prestazioni di ogni singola nave e dell’intera flotta per armatori, gestori della flotta e comandanti di nave.

IVY® Propulsion Performance Management raccoglie automaticamente i dati, esegue analisi qualitative e visualizza i Key Performance Indicators (KPI) insieme a rappresentazioni grafiche appropriate. Inoltre, è possibile confrontare le prestazioni di una singola imbarcazione con la media dei dati della flotta in esame.

La raccolta di dati provenienti da sensori sparsi su navi di una flotta medio-grande comporta l’accumulo di Big Data, milioni di valori. Pertanto, è fondamentale razionalizzare questi input e riunirli in pochi indicatori di prestazione significativi che possano aiutare il Comandante a ottimizzare la strategia. 

Grazie agli algoritmi specifici e robusti di IVY®, questa analisi diventa semplice e chiara, ma non semplificata. I KPI disponibili forniscono informazioni precise sui costi operativi, l’efficienza energetica, il consumo di carburante, le emissioni inquinanti e la manutenzione. Utilizzando la funzione di zooming, è possibile analizzare approfonditamente ogni KPI e comprendere in dettaglio il fenomeno.

IVY® Propulsion Performance Management è perfettamente conforme all’attuale corpo legislativo marittimo

Il corpo legislativo marittimo comprende:

  • MRV (Monitoraggio, Segnalazione e Verifica) in conformità al Regolamento (UE) 2015/757 del Parlamento europeo sul Monitoraggio, la Segnalazione e la Verifica delle emissioni di diossido di carbonio nel trasporto marittimo;
  • SEEMP (Piano di Gestione dell’Efficienza Energetica della Nave) in conformità alle Linee guida MEPC.213(93) del 2012 per lo sviluppo di un Piano di Gestione dell’Efficienza Energetica della Nave;
  • EEOI (Indicatore Operativo di Efficienza Energetica della Nave) in conformità alla circolare MEPC.1/Circ.684;
  • ECA (Area di Controllo delle Emissioni) in conformità alla MARPOL VI;
  • ISO 19030 per la Misurazione delle Variazioni delle Prestazioni Relative a Scafo ed Elica;

IVY® Propulsion Performance Management si integra perfettamente come parte di una strategia di ottimizzazione energetica della nave, consentendo l’integrazione dei dati provenienti dal misuratore di coppia torcente installato sull’albero della nave. 

Grazie al T-Sense® di VAF Instruments, che misura il momento torcente in modo senza contatto, è possibile valutare la resistenza dello scafo in mare. Il sistema ottico sofisticato calcola l’effetto combinato dell’elica e dello scafo stesso. 

Per valutare le prestazioni dell’elica, è necessario calcolare anche la “spinta assiale” o thrust utilizzando il sistema TT-Sense® di VAF Instruments. Ciò consente di prendere decisioni importanti, come la pulizia dello scafo o la manutenzione di un’elica danneggiata o sporca, senza fare tentativi o agire alla cieca. 

Il sistema TT-Sense® è così sensibile che consente all’operatore di rilevare persino una nuova vernice sullo scafo o una diversa inclinazione delle eliche stesse. I risparmi sul consumo di carburante possono oscillare tra il 5% e il 15%.

Grazie a IVY® è possibile, utilizzando la connessione satellitare della nave, mandare i dati in Cloud e quindi esaminarli attraverso un comodo web browser.

Scopri di più visitando il sito di TECNOVA HT!

Contatta l'autore per ulteriori informazioni






     Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.