sabato 26 Novembre 2022

traduzione automatica

sabato 26 Novembre 2022

traduzione automatica

La crisi energetica e l’ottimizzazione dei flussi di energia termica

La crescente crisi energetica che si sta verificando in Europa richiede misure di emergenza per la sua risoluzione. 

Una crisi energetica, per definizione, si verifica quando la domanda di un bene energetico (gas, fonti rinnovabili e non rinnovabili) aumenta a fronte di un’offerta che diminuisce. Da questa situazione si verifica un aumento dei prezzi, che si ripercuote sui costi che deve affrontare la popolazione. 

Questo è ciò che sta succedendo già da tempo, e con lo scoppio della guerra Russo-Ucraina la situazione si è ulteriormente aggravata.

La tecnologia clamp-on nel contrasto alla crisi energetica

In questo contesto, l’ottimizzazione dei flussi di energia termica è una questione cruciale: l’efficienza energetica, il controllo e il bilanciamento del flusso di energia è della massima importanza per chi è attento ai costi. 

Impianti più efficienti che consumano meno, per produrre più energia sono oggi un obiettivo primario, consentono di ottenere notevoli risparmi a vantaggio di una maggiore competitività.

In questo panorama, prende sempre più piede l’impiego di strumenti di misura della portata e dell’energia termica che devono essere flessibili, semplici da installare, affidabili e precisi. 

I misuratori permanenti o portatili non invasivi di FLEXIM consentono una facile determinazione dei flussi di energia termica all’interno di uno stabilimento, anche nell’ottica della crisi energetica.

Con misurazioni della temperatura all’ingresso e all’uscita di un sistema e una misurazione accurata del fluido termovettore, i misuratori ad ultrasuoni FLUXUS calcolano i flussi di energia termica dall’esterno della parete del tubo. Essendo clamp-on forniscono la possibilità di un monitoraggio non invasivo quindi senza nessun contatto con il fluido in transito. 

Tutti i componenti sono montati all’esterno della tubazione, pertanto non sono necessari fermi impianti e fori alle tubazioni, con conseguente risparmio di tempi, costi ed operando in totale sicurezza. Con la tecnologia clamp-on, pressioni, temperature, fluidiaggressivi e materiali non rappresentano quindi un problema.

Come funzionano i misuratori di portata ad ultrasuoni?

Attraverso la misura della propagazione sonora di un segnale da un trasduttore all’altro e viceversa, lo strumento è in grado di determinare la velocità del fluido che sta passando nella tubazione. 

Moltiplicando la velocità per la sezione della tubazione si ottiene la misura di portata

Lo strumento ha anche la possibilità di avere i due ingressi per le sonde di temperatura, che possono essere anch’esse di tipologia clamp-on, da montare esternamente al tubo, oppure immerse in classici pozzetti termometrici. 

Il convertitore elettronico che fa la misura della portata e riceve l’informazione della temperatura è anche il contatore di energia termica. I valori possono essere facilmente trasmessi a un PC per la visualizzazione e l’analisi. I dati ottenuti dai nostri misuratori di portata ed energia termica possono essere utilizzati per il bilanciamento del flusso di energia o possono essere trasmessi a un sistema di controllo di processo.

Le applicazioni dei misuratori Fluxus

Soprattutto per lo strumento portatile, una delle applicazioni più rilevanti è il controllo dei bilanci sui circuiti dell’aria compressa, mediante la misura sia dell’aria prodotta che di quella utilizzata nei vari reparti. 

Mediante misure veloci e precise è possibile determinare consumi, sprechi e perdite con vantaggi immediati tramite una gestione più efficiente dell’aria compressa. Nel contesto della crisi energetica, questa applicazione si rivela utile.

Un’altra applicazione degna di nota, per il portatile ma anche per installazioni permanenti, è il controllo dell’acqua refrigerata prodotta dai gruppi di refrigerazione industriali: con il misuratore non intrusivo di Flexim siamo in grado di monitorare in modo continuo portata, temperature e frigorie. Il tutto con grande precisione, costi di installazione e manutenzione minimi, considerando anche la possibilità di installazioni su condotte di grande diametro.

Vuoi saperne di più? Consulta la brochure Flexim e visita il sito di Ital Control Meters!

Contatta l'autore per ulteriori informazioni










     Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.