domenica 25 Luglio 2021

traduzione automatica

domenica 25 Luglio 2021

traduzione automatica

I Cobot saranno tra i protagonisti di SAVE Verona 2021

Torna finalmente SAVE, Mostra Convegno delle Soluzioni e Applicazioni Verticali di Automazione, Strumentazione e Sensori, che si svolgerà il 27 e 28 Ottobre a Verona.
Gli ultimi decreti governativi prevedono infatti la riapertura agli eventi fieristici dal 15 Giugno, con una situazione che consentirà alla mostra di svolgersi in assoluta sicurezza per aziende e operatori partecipanti.
La quattordicesima edizione di SAVE conferma la vocazione all’aggiornamento professionale di alto profilo e ripropone le Smart Conference, sessioni verticali con focus specifici per rispondere alle esigenze di target ancor più specializzati.

Ancora una volta, insieme ai tradizionali convegni tematici, gli interventi dedicati all’aggiornamento professionale saranno organizzati in Smart Conference verticali, ampliando le tematiche trattate e aggregando gli argomenti su focus specifici. La novità per gli operatori sarà la possibilità di partecipare anche in streaming ai convegni e ai vari appuntamenti formativi previsti, beneficiando dell’esperienza maturata negli eventi SAVE Web organizzati in questo anno e mezzo di pandemia. Novità nelle tematiche: a SAVE 2021 si parlerà anche di Cobot, ovvero dei robot collaborativi utilizzati nell’automazione dei processi produttivi, ma utilissimi anche nella gestione della manutenzione industriale.

Il mercato degli automi utilizzati nell’industria negli ultimi anni ha registrato una forte crescita e i Cobot si stanno imponendo come ausilio importante per le attività produttive e manutentive anche delle PMI, risultando facili da programmare, concepiti come sono per poter lavorare accanto alle persone e potenziare così il lavoro umano. L’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico consentono ai robot di imparare durante il lavoro, così da assumere le proprie decisioni, anche riguardo alle operazioni di manutenzione, prima che la produzione ne risenta.

Nel corso della due giorni scaligera saranno molti altri i temi sotto i riflettori: strumentazione smart, big data, sensoristica, test & measurement, condition monitoring, asset management, sistemi di visione, efficienza energetica, raccolta dati e analisi e molto altro ancora, fino agli approfondimenti dedicati all’Industria 4.0.

L’evento, a partecipazione gratuita, è patrocinato da G.I.S.I., che invita quindi tutti gli Associati a non perdere questa importante occasione di aggiornamento e confronto.

Contatta l'autore per ulteriori informazioni










     Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.