sabato 26 Novembre 2022

traduzione automatica

sabato 26 Novembre 2022

traduzione automatica

Industria farmaceutica italiana trainata dalle esportazioni: 34 mld nel 2020

Un incremento di 14 miliardi negli ultimi 5 anni, questo il dato impressionante dell’export farmaceutico italiano. 

Il valore delle esportazioni

Nel 2020 la produzione dell’industria farmaceutica in Italia ha superato i 34 miliardi di euro, posizionandosi ai primi posti nell’Unione europea, al fianco di Francia e Germania.

L’affermazione, favorita dall’incremento dei valori medi dei farmaci esportati (+50%), è legata strettamente alle esportazioni, cresciute del 74% tra 2015 e 2020. Al contrario, il mercato interno ha segnato un calo nel corso dell’anno passato.

La relazione col territorio

Il presidente di Farmindustria Massimo Scaccabarozzi pone l’accento sulla radicazione delle aziende farmaceutiche lungo tutta la penisola e il determinate rapporto con il territorio.

Tali aziende hanno una composizione unica in Europa: 43% a capitale italiano e 57% a capitale internazionale.

Un percorso intrapreso con consapevolezza

E l’attenzione del settore è rivolta in modo particolare alla sostenibilità ambientale. Nell’ultima decade le imprese italiane del farmaco hanno ridotto del 59% i consumi energetici e del 32% le emissioni di gas nocivi. 

Un patto per gli investimenti

Il presidente Scaccabarozzi sottolinea inoltre l’impegno del settore a investire nel Paese. Un investimento pari a 3 miliardi di euro nel 2020, di cui 1.6 in Ricerca e Sviluppo e 1.4 in produzione. 

E le aziende del farmaco sono pronte a investire in Italia altri 4.6 miliardi in tre anni con progetti che andrebbero a creare 8.000 nuovi posti di lavoro. 

Risulta però necessario rendere il Paese sempre più attrattivo, superando le ostacolanti dinamiche burocratiche e operando un coordinamento delle politiche sanitarie e industriali.      

Fonte: Rai News

Potrebbe interessarti anche: Come avviene il trasporto in sicurezza dei campioni biologici?

Rimani sempre aggiornato sulle ultime news del mondo della strumentazione e automazione, segui MECOtech su Twitter!

Contatta l'autore per ulteriori informazioni










     Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.