venerdì 5 Marzo 2021

traduzione automatica

venerdì 5 Marzo 2021

traduzione automatica

SAVE Web Edition: quando l’automazione incontra l’industria chimica e farmaceutica.

Dopo il successo della seconda edizione di SAVE Web Edition, evento verticale di riferimento per le soluzioni e applicazioni di Strumentazione, Automazione e Sensoristica, che nell’appuntamento online dello scorso Ottobre ha visto la partecipazione di oltre 1.400 operatori, si svolgerà il 25 e 26 Febbraio 2021 la Web Edition di Pharma & Chemical: due giornate online patrocinate da GISI dedicate all’efficienza nell’industria chimica e farmaceutica.

Durante la prima giornata, nel convegno ‘Dal Pharma 4.0 all’asset management’ verranno presentati e discussi processi e soluzioni efficienti per il chimico-farmaceutico. Tra i comparti industriali più dinamici e importanti, anche alla luce della pandemia in corso, possiamo includere senz’altro quello chimico- farmaceutico. Se la strada dell’efficientamento energetico è senz’altro tracciata, molto può essere ancora fatto anche in riferimento al tema dell’automazione dei processi e della digitalizzazione: riqualificazione e efficientamento si devono infatti declinare anche alla luce delle soluzioni più ‘smart’ e in ottica 4.0, dalle linee di produzione alle nuove sfide della logistica, senza considerare inoltre l’importanza che vengono ad assumere politiche manutentive e di gestione sempre più efficienti e gli incentivi a disposizione del comparto. Nel corso del convegno si alterneranno relazioni e commenti di primari istituti, enti e associazioni, fornitori e aziende a portare un contributo non solo teorico ma anche in riferimento a casi applicativi, a spaziare dal Pharma 4.0 ai sistemi più efficienti per la gestione degli asset e la manutenzione impianti.

Durante la seconda giornata si terrà invece il convegno ‘Soluzioni smart e 4.0 per l’efficienza nell’industria chimicofarmaceutica’. La produzione di farmaci, con la necessità di temperatura e umidità costantemente controllate, richiede l’utilizzo di sistemi di condizionamento dei locali che ospitano le linee di processo. L’energia termica/frigorifera è necessaria, ad esempio, ai processi di liofilizzazione e alla produzione di vapore industriale e pulito. Insieme alle linee di produzione del farmaco sono poi spesso presenti linee dedicate alla realizzazione del packaging (dai blister ai flaconi) e di componentistica varia. Tutti questi processi richiedono molta energia, anche elettrica, pensiamo all’utilizzo di aria compressa e all’azionamento dei motori coinvolti nelle catene produttive. La giornata sarà animata da relazioni e interventi di esperti del settore, primari istituti, enti, associazioni, fornitori e aziende del settore che illustreranno il contesto normativo, legislativo e le diverse soluzioni tecnologiche presenti sul mercato. Numerosi i workshop pomeridiani che completeranno il ricco programma dell’evento.

Contatta l'autore per ulteriori informazioni










     Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.