lunedì 20 Maggio 2024

traduzione automatica

lunedì 20 Maggio 2024

traduzione automatica

L’innovazione nel mondo dei livellostati

Nel contesto della misurazione dei processi industriali, la precisione nelle misure di livello riveste un ruolo fondamentale. I livellostati svolgono una funzione cruciale nel garantire il controllo ottimale e il monitoraggio dei liquidi nei serbatoi. In questo articolo, esamineremo da vicino due tipi di livellostati: i tradizionali livellostati a galleggiante e i moderni strumenti a vibrazione, recentemente introdotti da WIKA a partire da gennaio 2024.

Due Approcci Distinti per la Misurazione del Livello

  • Livellostato a Galleggiante: Un Affidabile Poliedrico

I livellostati a galleggiante sono ampiamente riconosciuti come strumenti di misura precisi per il livello di riempimento dei liquidi. La loro applicabilità spazia in diversi settori, noti per la precisione, la resistenza alla schiuma e alla viscosità dei fluidi, oltre alla loro economicità e bassa manutenzione. Un vantaggio chiave di questo strumento è la possibilità di integrare fino a quattro punti di commutazione in un singolo dispositivo. Questa flessibilità li rende ideali per applicazioni complesse che richiedono il monitoraggio di più punti. Inoltre, è possibile alloggiare sonde di temperatura, come le Pt100, all’interno del tubo guida del livellostato a galleggiante per la simultanea misurazione della temperatura di processo.

  • Livellostati a Vibrazione: Design Compatto per Monitoraggio Tubazioni

I livellostati a vibrazione presentano un design compatto, ideale per il monitoraggio dei livelli limite all’interno delle tubazioni. Un notevole vantaggio è la loro indipendenza dalla posizione di montaggio, semplificando l’installazione e l’adattamento a diverse applicazioni. Questi strumenti sono particolarmente apprezzati per il monitoraggio a secco delle pompe, poiché la loro compattezza e versatilità consentono un’integrazione agevole in vari sistemi.

Conclusione – Ottimizzare l’Uso di Questi Strumenti

Con l’introduzione dei livellostati a vibrazione, l’offerta di strumenti di misurazione del livello di WIKA diventa ancora più versatile, soprattutto per quanto riguarda i livellostati. I livellostati a galleggiante rimangono comunque una scelta affidabile e precisa per applicazioni che richiedono un monitoraggio e un controllo accurato dei liquidi. I livellostati a vibrazione troveranno il loro impiego principalmente nel monitoraggio delle condutture.

Per ulteriori dettagli sui modelli di livellostati a galleggiante o a vibrazione come TLS-S, TLS-C e TLS-H di WIKA, vi invitiamo a visitare il nostro sito web. Non esitate a contattarci per ulteriori domande, i nostri specialisti saranno lieti di fornire assistenza.

Contatta l'autore per ulteriori informazioni






     Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.