sabato 26 Novembre 2022

traduzione automatica

sabato 26 Novembre 2022

traduzione automatica

La misura di pressione nella lavorazione del plasma sanguigno

Il plasma sanguigno viene spesso usato per la produzione di medicinali che sono utili per una serie di prodotti che salvano vite umane e migliorano la qualità della vita di pazienti affetti da malattie autoimmuni o emofilia.

L’estrazione del plasma avviene diversamente rispetto a quella del sangue: il donatore viene sottoposto ad una procedura che si chiama plasmaferesi. Durante la procedura, il sangue viene prelevato dal donatore, separato tramite una macchina e i globuli rossi e bianchi vengono infusi nuovamente al donatore. 

Dopo la raccolta, il plasma viene congelato rapidamente, così che possa essere conservato in modo sicuro. Una parte di questo viene utilizzata per la produzione di farmaci specifici, che servono a curare pazienti affetti da malattie specifiche.

Il plasma sanguigno e le esigenze di misure di pressione

La lavorazione del plasma sanguigno come materia prima per la produzione di farmaci pone però esigenze complesse sul monitoraggio della pressione

Le proteine necessarie per la produzione di plasma si ottengono tramite un processo chiamato frazionamento. La solubilità del plasma può essere controllata con l’aiuto di diversi parametri fisici e chimici: oltre alla concentrazione di etanolo, il valore del pH e la temperatura, questi includono anche, soprattutto, pressioni precise in ogni fase del processo. Questo è il motivo per cui il monitoraggio della pressione svolge un ruolo così importante nella lavorazione del plasma sanguigno.

In questo senso, WIKA ha messo a punto diversi strumenti che possano essere ottimali per la risoluzione del problema, come il modello UTP-2x.

Si tratta di un trasmettitore di pressione che assicura un accurato monitoraggio di pressione nel processo di frazionamento del plasma sanguigno. 
È stato sviluppato per le applicazioni che richiedono un sensore intelligente. In particolare, la compensazione di temperatura integrata rende il trasmettitore di processo adatto ad un’ampia gamma di settori, tra cui quello sanitario e farmaceutico.

Scopri di più visitando il sito!

Contatta l'autore per ulteriori informazioni










     Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.