sabato 26 Novembre 2022

traduzione automatica

sabato 26 Novembre 2022

traduzione automatica

Il sistema integrato CENTUM di Yokogawa

Yokogawa Electric Corporation annuncia di aver ottenuto la certificazione ISASecure CSA Livello 1 dall’ISA Security Compliance Institute* (ISCI) per il suo sistema di controllo della produzione integrato CENTUM™ VP, un prodotto della famiglia OpreX™ Control and Safety System. Con questa certificazione, il sistema di controllo della produzione integrato CENTUM VP di Yokogawa e il sistema strumentato di sicurezza ProSafe-RS ora sono entrambi conformi ai più recenti standard di sicurezza internazionali. Inoltre, l’azienda ha sviluppato una versione migliorata di ProSafe™-RS Lite che soddisfa sia la protezione dalle esplosioni che gli standard marini e una versione aggiornata del software Plant Resource Manager (PRM™) che supporta questa ultima versione di ProSafe-RS Lite .

In parte a causa di fattori come la maggiore dipendenza dall’accesso remoto ai sistemi durante la pandemia di COVID-19, gli attacchi informatici agli impianti di produzione sono in aumento in tutto il mondo e stanno diventando sempre più sofisticati, e questo sta guidando una crescente consapevolezza della necessità di conformità con standard internazionali. I componenti che ricevono la certificazione ISASecure CSA sono conformi agli standard internazionali IEC 62443-4-1 e IEC 62443-4-2 relativi alla sicurezza per i sistemi di controllo e automazione industriale. Il sistema strumentato di sicurezza ProSafe-RS, conforme al livello di integrità della sicurezza SIL3, e il ProSafe-RS Lite, conforme agli standard SIL2, hanno ottenuto la certificazione ISASecure CSA Livello 1 rispettivamente a maggio e luglio 2021.

Affinché CENTUM VP possa qualificarsi per la certificazione ISASecure CSA Livello 1, è stata aggiunta una funzione di verifica della ridondanza ciclica che diagnostica periodicamente l’integrità dei programmi e dei database sulle stazioni di controllo sul campo di un impianto. Se viene rilevato un errore, viene emesso un allarme di sistema. L’aggiornamento all’ultimo CENTUM VP R6.09 consente inoltre agli operatori di accedere alle schermate del Collaborative Information Server dalle loro stazioni di interfaccia umana, consentendo così l’acquisizione in tempo reale dei dati sullo stato operativo di apparecchiature e dispositivi.

In linea con gli sforzi per migliorare la sicurezza, è stato sviluppato ProSafe-RS R4.07, in conseguenza del quale ProSafe-RS Lite ora soddisfa sia gli standard di protezione dalle esplosioni (ATEX/IECEx/ECAS-Ex) che quelli marini. Ciò significa che questo sistema SIL2 può essere installato in impianti e strutture a rischio di esplosione e su navi metaniere e altre navi. Utilizzandolo insieme al ProSafe-RS certificato SIL3, che soddisfa anche entrambi gli standard, è possibile ottimizzare il costo della strumentazione di sicurezza dell’impianto in base all’applicazione. Inoltre, PRM R4.05 è stato sviluppato per supportare i dispositivi collegati a ProSafe-RS Lite. Il PRM utilizza l’IT per rilevare i segnali di imminenti malfunzionamenti delle apparecchiature in modo che gli operatori possano essere avvisati e intraprendere azioni preventive, riducendo così il rischio di guasti.

Con lo sviluppo di dispositivi e sistemi altamente sicuri e sicuri e la fornitura di supporto per il loro funzionamento, Yokogawa è in grado di offrire un’ampia gamma di soluzioni per sistemi di controllo. La certificazione e il miglioramento funzionale di queste soluzioni contribuiranno a operazioni di impianto sicure e solide in molti settori.


Sviluppato dall’ISA Security Compliance Institute (ISCI), il programma di certificazione ISASecure CSA si concentra sulla sicurezza dei dispositivi embedded e dei relativi componenti (applicazioni software, dispositivi host e dispositivi di rete). I membri dell’ISCI provengono principalmente dalla Società Internazionale di Automazione e l’attività principale di questa organizzazione è la promozione della certificazione di sicurezza per i sistemi di controllo industriale e dispositivi di controllo. Il programma di certificazione ISASecure CSA è stato lanciato nell’agosto 2019, in sostituzione del programma di certificazione ISASecure EDSA. È conforme agli standard internazionali IEC 62443-4-2 e IEC 62443-4-1 della Commissione elettrotecnica internazionale per la sicurezza nei sistemi di controllo e automazione industriale.

Contatta l'autore per ulteriori informazioni










     Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.